News Sicurezza sul lavoro covid-19

COVID-19 – supporto alle aziende

Questi ultimi mesi sono stati alquanto frenetici in particolare per la necessità di assistenza ai clienti nella gestione del rischio COVID-19.

Ciò tra l’altro ha comportato il mancato aggiornamento del sito. Ma era necessario dare una priorità.

Tra marzo e maggio  buona parte dell’attività ha riguardato la redazione di procedure per la corretta  gestione del rischio COVID-19, adattando alle singole realtà i vari protocolli condivisi e le linee guida emanate da varie istituzioni.
Moltissimi i corsi di informazione e formazione per il personale, tutti via webinar, con tracciamento delle presenze e dei tempi di collegamento, al fine di costituire registro presenze e consentire il rilascio di un attestato valido ai fini di aggiornamento periodico ex ASR 221/11.

Per i clienti con contratti continuativi i corsi sono stati erogati senza oneri, a titolo gratuito, con la sola richiesta di provvedere a devolvere a discrezione una somma di denari a favore di istituzioni preposte all’assistenza durante la fase di emergenza.

Si è prestato il supporto per acquistare ed installare schermi e barriere, distributori di igienizzanti, mascherine, per formare il personale, per consigliare e redigere procedure di gestione del rischio nelle fasi di riapertura, per predisporre e installare cartellonistica e segnaletica  ad hoc ed altro.

Quando le cose sembravano cominciare a ridare fiato sono ripresi purtroppo i primi nuovi contagi che, a differenza della fase iniziale dell’epidemia, ha visto interessare anche diversi lavoratori delle aziende assistite.

Nelle ultime settimane i casi di positività si sono succeduti a ritmo sempre più frequente, con casi multipli nello stesso giorno ed è in questo momento che i clienti hanno bisogno della massima assistenza e disponibilità. Mille dubbi li assillano e tutti, indistintamente, hanno operato con il solo fine di agire correttamente, per la tutela dei loro lavoratori e della loro impresa.

“Quali numeri chiamo?” oppure “Devo mandare una mail e a chi?”, “Devo far fare i tamponi a tutti?”, “Il medico competente che cosa deve fare?”, “Devo chiamare la ASL per la sanificazione?”, “Quando può rientrare a lavorare la persona che si è infettata?”, “Conosci qualcuno che possa fare la disinfezione?”, “Non mi risponde nessuno … che faccio?”, “Il padre del mio dipendente è positivo, che devo fare?”
… e altre cento domande di questo tipo.

Affidarsi ad un consulente aiuta a risolvere problemi e ad affrontare con maggior serenità prove difficili come quelle che noi tutti stiamo vivendo.

I clienti dello studio ricevono aggiornamenti sugli atti normativi di loro interesse in materia COVID-19.

Potrebbe interessarti anche
LAVORO ALL’APERTO – I RISCHI CONNESSI ALLE CONDIZIONI AMBIENTALI
Formazione lavoratori, dirigenti, preposti