Ing. Andrea Guerra
STUDIO DI INGEGNERIA
Esperti in Sicurezza sul Lavoro

Via Lorenzo il Magnifico 84
00162 Roma
P. I.V.A. 08313421003
Lun - Ven 08:30 - 18:30
T.(+39) 335 32 66 21
Home FORMAZIONE E CORSI Primo Soccorso

Corso di aggiornamento formazione per addetti a primo soccorso

Corso refresh da 4 ore con pratica addestrativa su manichino e ripasso delle tecniche di intervento previste nei programmi formativi del DM 388 e riguardanti  l’intera catena del primo soccorso.

Continua »
Home FORMAZIONE E CORSI Prevenzione incendi

Corso di aggiornamento formazione per addetti a prevenzione incendi per attività a rischio incendio medio (valido anche per aziende a rischio basso)

Corso della durata di 5 ore conforme al programma circ. prot.n. 12653 del 23/02/2011 Min. Interno – Dip. dei VVF, con rilascio di attestato.

Prerequisiti: possesso di attestato di partecipazione a precedente corso per addetti a prevenzione incendi da 4 ore per aziende  classificate  a  rischio  di  incendio  basso  o  da  8  ore  per  aziende  a  medio  rischio  di  incendio conforme a D.M. 10/03/1998

Mercoledì 16 settembre 2015 dalle 14:00 alle 19:00 (5 ore)

Luogo di svolgimento: Roma (zona V.le Marconi – Piazzale della Radio).

Per informazioni e prenotazioni: info@guerraservizi.com – 335.326621

Continua »
Home FORMAZIONE E CORSI Primo Soccorso

CORSO PER ADDETTI A PRIMO SOCCORSO DA 12 ORE EX DM 388 (per aziende di gruppi B e C)

Corso da 12 ore con addestramento su manichino ed esame finale.
Rilascio attestato conforme a normativa (D. Lgs 81/08 e DM 388/03)

Calendario e orario incontri:

  1. Venerdì 11 settembre 2015 – dalle 14:00 alle 18:00
  2. Venerdì 18 settembre 2015 – dalle 09:00 alle 13:00
  3. Mercoledì 30 settembre 2015 – dalle 14:00 alle 18:00

Luogo di svolgimento: Roma (zona centro – Via Sardegna) .

Per informazioni e prenotazioni: info@guerraservizi.com –  335.32.66.21

Continua »
Home FORMAZIONE E CORSI Prevenzione incendi

CORSO PER ADDETTI A PREVENZIONE INCENDI PER AZIENDE A RISCHIO BASSO

Unica sessione da 4 ore  con esame finale.
Rilascio attestato conforme a normativa (D. Lgs 81/08 e DM 10/03/98)

Venerdì 18 settembre 2015 dalle 14:00 alle 18:00

Luogo di svolgimento: Roma (zona centro – Via Sardegna).

Per informazioni e prenotazioni: info@guerraservizi.com – 335.326621

 

Continua »
Home News Sicurezza sul lavoro Normativa nazionale Formazione

La mancata collaborazione con gli Organismi Paritetici in materia di formazione non è sanzionabile

Con nota del 08 giugno 2015 il Ministero del Lavoro ha chiarito che la formazione dei lavoratori, pur se avvenuta senza la prescritta collaborazione degli Organismi Paritetici, non è sanzionabile in quanto ciò non costituisce giustificazione per contestare l’inadeguatezza e l’insufficienza della formazione stessa, poiché riguardante aspetti meramente formali.

Lo scrivente, preso atto della nota, e condividendo in toto il punto di vista del Ministero del Lavoro, evidenzia che, in caso di mancanza di collaborazione può comunque, giustificatamente,

per altri motivi, essere contestata l’inadeguatezza della formazione, se rilevabile sostanzialmente in corso di accertamento da parte degli organi di vigilanza.

Per contro, l’aver ottemperato alla richiesta di collaborazione con gli Organismi Paritietici, dovrebbe assicurare la conformità della formazione in termini di adeguatezza e sufficienza, qualora gli stessi OOPP non abbiano mosso rilievi.

Il consiglio è pertanto di rispettare le richieste di legge e di continuare  a richiedere la collaborazione agli OOPP.

Per scaricare la nota del ministero vai alla pagina download.

Continua »
Home Medicina del lavoro News Normativa nazionale

Oltre 6000 cancellazione attuate dal registro nazionale dei medici competenti

Cancellazione attuate dal registro nazionale dei medici competenti per i medici che non hanno inviato attestazione di avvenuto aggiornamento professionale (crediti ECM previsti dall’art.38 comma 3 D. Lgs 81/08).

I datori di lavoro sono tenuti a verificare se il loro Medico Competente è nell’elenco.
L’elenco è consultabile al seguente indirizzo:
http://www.salute.gov.it/MediciCompetenti…/ricercaMedici.jsp

Continua »
Home SICUREZZA SUL LAVORO FORMAZIONE E CORSI Sicurezza sul lavoro

Due sessioni di formazione e certificazione per diventare “Certified ISO 31000 Risk Management Professional”

Il corso consente ai partecipanti di diventare Certified ISO 31000 Risk Management Professional (Foundations Level). Il training e l’esame sono basati sullo standard ISO 31000 sul Risk Management disegnato per e utilizzabile da qualsiasi tipo di organizzazione di qualunque dimensione o settore.

Attraverso questo corso intensivo di 2 giornate, i partecipanti sviluppano le competenze sui fondamentali dello standard ISO 31000 sul Risk Management. Grazie ai contenuti oggetto del corso, gli esercizi pratici e le domande di prova che testano la progressiva comprensione, i partecipanti acquisiscono le conoscenze e le competenze richieste per superare il rigoroso esame di certificazione. I partecipanti diventano in questo modo familiari con il vocabolario, i principi, il framework e il processo di risk management così come proposti dallo standard ISO 31000.

Durante il corso sarà presentato lo standard ISO 31000:2009 “Risk Management Principles and Guidelines”, insieme alle ulteriori componenti rappresentate dalla ISO Guide 73:2009 e lo IEC/ISO 30010:2009 “Risk Assessment Techniques”.

Di seguito i dettagli delle sessioni previste:
Data di svolgimento: 18-19 giugno 2015 e 25-26 Novembre 2015 (2 giorni)
Luogo: Milano, Piazza Castello 26
Lingua: Italiano
Trainer:  Stefano Barlini, CT31000 (session, training materials, powerpoint and examination in Italian)
Costo: 2,000 € (+IVA) incluso esame e certificazione.

Sconto : 250 € per pagamenti completati prima del 18.05.2015.

Per ulteriori informazioni, brochure e per la registrazione:  clicca qui.

Contatti :Reach Crowe Horwath

  • tel.: +39 02 45391500
  • email: relazioniesterne@crowehorwath-as.it

Per chi si registra riportando il codice aallxg10b , che attesta la provenienza dal presente sito web – Studio Ing. Andrea Guerra – , è riconosciuto uno sconto del 10%.

Per ulteriori  informazioni sulla ISO 310000, recepita in Italia dall’UNI come norma UNI ISO 31000:2010, clicca qui.

Continua »
Home FORMAZIONE E CORSI

Il corso per imparare a redigere correttamente il documento di valutazione dei rischi

Presso l’Istituto Informa – Roma, il 9 e il 10 aprile 2015, è attivato il seguente corso di formazione.

Il documento di valutazione dei rischi – come procedere all’elaborazione 

Esempi applicativi con l’utilizzo di un software professionale per la predisposizione del DVR

Valido come corso di Aggiornamento per RSPP e ASPP (D. Lgs. 81/08 – Accordo Stato Regioni 26.01.06)

16 Crediti Formativi (CFP) CNPI
14 Crediti Formativi (CFP) CNI
16 Crediti Formativi (CFP) GEOMETRI
Richiesti crediti per ARCHITETTI

Roma, 9 – 10 aprile 2015
INFORMA

Docenti: ing. Andrea Guerra – dott. Stefano Massera

Per informazioni 06:33245444 oppure corsi@epc.it

Programma di dettaglio a clicca seguente link: programma corso DVR

Continua »
Home Acustica ambientale

Giornata di Sensibilizzazione sul Rumore 2015 “Paesaggi sonori intorno a noi”

Il 29 aprile 2015 è l’ “International Noise Awareness Day” .

L’evento si terrà nelle scuole italiane e di tutto il mondo per sensibilizzare i futuri cittadini di domani sul rumore e sui rischi ad esso correlati.

Si rimanda alla pagine di Associazione Italiana di Acustica  per informazioni di dettaglio.

 

Continua »
Home SICUREZZA SUL LAVORO Normativa tecnica AGENTI FISICI News Rumore

Pubblicata la norma UNI 11347:2015. Programmi aziendali di riduzione dell’esposizione a rumore nei luoghi di lavoro.

In vigore dal 12 febbraio  2015 la nuova norma UNI 11347:2015. Tale norma sostituisce il rapporto tecnico UNI/TR 11347:2010.

La nuova norma specifica come indicare gli interventi tecnici e organizzativi che vengono adottati dall’azienda per ridurre l’esposizione al rumore nei luoghi di lavoro nonché come identificare le aree di lavoro a maggior rischio al fine della loro delimitazione/segnalazione/restrizione all’accesso, così come richiesto dalla legislazione vigente, attraverso la redazione di un programma aziendale di riduzione dell’esposizione (PARE) al rumore.

Ricordiamo che il D.Lgs 81/08 richiede il miglioramento delle condizioni relative ad aspetti igienico sanitari e di sicurezza dei luoghi di lavoro, ed in particolare anche nel caso di esposizione a rumore qualora questa ecceda, come livello equivalente giornaliero (LEx,8h) o settimanale (LEx,w),  gli 85 dB(A).

 

Continua »
1 2 3 4 5 7